Marco Serravalle Cristalloterapia delle vite passate

Il Senso dell'Acqua di Cristina Fabbrini
" ... Era il passato o il presente che mi tormentava? Il viso sperduto, al
di là dello specchio, con il trucco colato e le occhiaie profonde, sembrava
non avere nessuna risposta. Non sapevo darmi una risposta.
Ma sapevo che se avessi potuto rovesciare la scatola del tempo,
quella notte, avrei dato qualunque cosa pur di tornare indietro, per
dire cose che non erano state dette, per spiegare cose che non erano
state spiegate, per dare un senso a situazioni che di senso non ne
avevano avuto."

Da "Il Senso dell'Acqua" di Cristina Fabbrini 
 
Scarica il pieghevole del corso!
•Fronte   •Retro

Marco Serravalle Cristalloterapia delle vite passate
 
Presentazione: il corso   Scrivi a Marco Serravalle
I corsi di cristalloterapia delle Vite Passate di Marco Serravalle

UNA TERAPIA PER IL CORPO EMOZIONALE

Per info e iscrizioni, chiamare il numero 348 56 55 182, oppure inviare una mail.

----------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------

Marco Serravalle Cristalloterapia delle vite passateSecondo la teoria del karma, noi veniamo al mondo in una determinata famiglia per sperimentare certi conflitti specifici, con l'obiettivo di risolverli e andare così avanti nel nostro cammino evolutivo. I nostri partner presenti e passati, i genitori, e poi i nostri figli costituiscono alcuni dei punti cardine in questo percorso.
L'insegnamento della tecnica avviene durante il "corso di cristalloterapia", quattro fine settimana in cui, partendo dalle nozioni di base necessarie per poter lavorare coi cristalli, si affrontano tutta una serie di altri strumenti quali la conoscenza dei meccanismi di funzionamento del corpo emozionale, il modo in cui il karma agisce nella nostra vita quotidiana e il meccanismo che porta il nostro corpo a sviluppare quelle che comunemente sono definite malattie.
Tutti questi elementi sono essenziali per poter operare in modo efficace la cristalloterapia delle vite passate.

La parte del corso di cristalloterapia dedicata allo studio dei cristalli, è fortemente influenzata dalla esperienza fatta alla scuola di Katrina Raphaell di cui Marco Serravalle ha seguito i corsi fino al livello avanzato.
Nel corso dei quattro livelli vengono quindi un po' alla volta affrontati i temi principali del suo insegnamento.

Vediamo nel dettaglio gli argomenti trattati in ciascun livello.

I Livello

Il primo livello si pone come obiettivo primario l'insegnamento delle proprietà di un numero abbastanza ampio di pietre, partendo dalle 50 che sono descritte da Naisha Ashan nel suo libro "The Crystal Ally Cards". Questo non solo da un punto di vista teorico, ma principalmente dal punto di vista dell'esperienza personale. Grande importanza viene data al riuscire a percepire l'energia della singola pietra attraverso il rilassamento e la meditazione.

Le tecniche usate sono molto semplici ma molto efficaci e adatte anche a persone prive di esperienze coi cristalli o con la meditazione. Alla fine del corso ciascun partecipante è normalmente in grado di dire di aver percepito ad un livello più o meno profondo, l'energia delle pietre e dei cristalli.

Alla fine del corso si pratica il bilanciamento dei chakra coi quarzi, che costituisce un primo banco di prova per provare ad effettuare, seppure a livello ridotto, un trattamento coi cristalli.

II livello

Nel secondo livello si passa dall'utilizzo di 8 chakra, all'uso del sistema esteso a 12 chakra. Questa modifica consente un'attivazione del corpo energetico molto più forte e quindi rende possibile il raggiungimento di un effetto molto più significativo nel trattamento di cristalloterapia. I partecipanti sperimentano in questo livello un trattamento di attivazione del sistema a 12 chakra. Un altro aspetto che viene trattato è il contatto con il bambino interiore.

Lavorare col bambino interiore è un modo molto efficace per fare entrare il paziente in contatto con emozioni molto profonde il cui rilascio rappresenta spesso un passo molto importante nel processo di guarigione.

Inoltre, i partecipanti hanno modo di lavorare con alcune combinazioni e disposizioni di pietre particolarmente interessanti. Il livello si chiude con un trattamento con le calciti.

III Livello

E' un week end dedicato all'apprendimento del trattamento di regressione nelle vite passate. In un primo momento si riassumeranno tutti gli aspetti fondamentali per effettuare il trattamento, dalla preparazione dell'ambiente, alla preparazione del terapeuta, le pietre da usare, come indurre la regressione e infine, come cercare di ottenere il massimo delle informazioni durante il trattamento.
Seguirà uno scambio di trattamenti tra i partecipanti al corso che nell'arco del fine settimana riceveranno e si faranno fare un trattamento.

IV Livello

E' un livello riservato a chi ha praticato le regressioni per un certo tempo. Per partecipare, è necessario avere fatto almeno 15 trattamenti di regressione.
Il livello è dedicato alla relazione tra regressioni nelle vite passate e Nuova Medicina. Il corso punta a fornire ai partecipanti gli elemnti base per comprendere come le regressioni possano aiutare il paziente a superare problemi fisici che si manifestano come conseguenza di traumi emotivi.