Acquista il libro di Naisha Ashian:


Completo del mazzo da 55 carte e di traduzione in lingua italiana!
 
Le pietre   Scrivi a Marco Serravalle
 Cristalloterapia: le pietre --> QUARZO CITRINO


In questa immagine il calice della fisicità è traboccante dell'abbondante energia dell'Universo, che si manifesta in brillanti gioielli sul piano terreno.
Molta della nostra esperienza della Terra è acquisita dai nostri tentativi di trasformare i nostri sogni e desideri in concretezza fisica. Questo è il processo della manifestazione, della creazione di una forma fisica o di un'esperienza dai progetti energetici che creiamo con i nostri pensieri, le nostre convinzioni e i nostri desideri. Il Citrino è il nostro principale alleato nel processo di manifestazione. La vibrazione del Citrino stimola il terzo chakra, avviando l'energia creativa e la volontà e aumentando l'abilità di rendere evidente l'energia.
La manifestazione è la seconda parte del processo di creazione. La prima è la creazione di una struttura energetica o progetto, che delinea ciò che vogliamo creare. Creiamo questo progetto ogni momento; attraverso le parole che pronunciamo, le idee che abbiamo in mente e le azione e le scelte che facciamo nelle nostre convinzioni e nelle nostre idee. Possiamo manifestare solo ciò che abbiamo creato a un livello energetico. Quando si resta aggrappati a vecchie convinzioni, vecchi pensieri e vecchi desideri possiamo creare blocchi nel terzo chakra la cui conseguenza è la manifestazione di esperienze che non servono al nostro cammino di crescita nella gioia. Il Citrino rinforza il campo di risonanza del terzo chakra eliminando i blocchi che derivano dal nostro sistema di energia.
Quando questi blocchi sono stati eliminati siamo in grado di creare progetti energetici più puri per la nostra realtà. Questo rende più facile la manifestazione di quelle esperienze e di quegli oggetti che ci serviranno più pienamente nel nostro cammino. Il Citrino rende capaci di aprirsi più pienamente all'energia della Volontà divina e al cammino dell'amore. Entrando in risonanza con l'energia del Citrino ci è ricordato che siamo amati e sostenuti dall'Universo nelle nostre manifestazioni. Bisogna scegliere il cammino dell'amore e della gioia e manifestare ciò che è realmente bello aprendosi al potere della Volontà divina e all'insegnamento del Citrino sulla manifestazione divina.